Cos’è Linux

Considerazioni generali

GNU/Linux è un sistema operativo libero di tipo Unix (o unix-like), distribuito con licenza GNU GPL , costituito dall’integrazione del kernel Linux all’interno del sistema GNU.

Un sistema GNU/Linux include il principale software GNU e molti altri pacchetti. La presenza di una soluzione del genere ha permesso di colmare la lacuna lasciata da HURD, il kernel sviluppato in seno al progetto GNU, che non è riuscito ad arrivare a uno stadio di completezza soddisfacente.Fino a poco tempo fa (e in alcune distribuzioni ancora oggi), chi utilizzava GNU/Linux doveva possedere una solida cultura informatica di base ed essere in grado all’occorrenza di installare, configurare e aggiornare autonomamente il proprio sistema. Con l’adozione del sistema da parte di molte aziende sono stati creati programmi di installazione e manutenzione che non richiedono conoscenze tecniche così approfondite per l’utilizzo di GNU/Linux; questi programmi hanno aperto la strada all’ingresso di GNU/Linux all’interno del mercato desktop.

Esistono distribuzioni che si avviano da CD (detti Live CD) e che funzionano senza bisogno di installazione su disco fisso, come ad esempio Knoppix e Morphix. Sono stati poi creati sistemi di avvio da rete o (per un uso limitato, ad esempio per ripristinare un sistema non funzionante) da dischetto floppy. Non ultima la distribuzione Gentoo Linux, che effettua la compilazione da sorgente pacchetto per pacchetto in fase di installazione, in modo da ottenere un sistema con prestazioni più elevate perché ottimizzato per la macchina su cui viene installato. Sulle macchine moderne, tuttavia, l’aumento di prestazioni che ne deriva è limitato e può passare inosservato all’utente comune.

GNU/Linux è anche un componente indispensabile del software per server LAMP, che ha raggiunto un’ampia popolarità tra gli sviluppatori web.

Con l’evoluzione di ambienti desktop come KDE e GNOME, il sistema offre una interfaccia grafica simile per facilità e comodità d’uso a quella di Microsoft Windows o di Mac OS X, più vicina alle esigenze degli utenti meno esperti, rendendo il passaggio da un sistema all’altro meno traumatico e garantendo un’elevata personalizzabilità dell’interfaccia.

Nei prossimi post: le critiche a Linux, le distribuzioni GNU/Linux, scegliere una ditribuzione, il fenomeno GNU/Linux …